Ecomalu

Biologico, sano solo per le persone o anche per l’ambiente?

L’agricoltura biologica è un’agricoltura alternativa a quella ‘convenzionale’ per gli aspetti che riguardano sia la gestione dell’azienda agricola sia la produzione agricola. L’agricoltura biologica ha come obiettivo principale non il raggiungimento di elevati livelli di produzione, bensì il mantenimento e l’aumento dei livelli di sostanza organica nei suoli, riducendo al...

INQUINAMENTO DELL’ARIA: UNA PANORAMICA

Per inquinamento dell’aria si intende: «ogni modificazione dell'aria atmosferica, dovuta all'introduzione nella stessa di una o di più sostanze in quantità e con caratteristiche tali da ledere o da costituire un pericolo per la salute umana o per la qualità dell'ambiente oppure tali da ledere i beni materiali o compromettere...

Il riciclo del vetro

Per quanto riguarda la raccolta e il riciclo del vetro l’Italia è finalmente seconda classificata in Europa, infatti il nostro paese ricicla oltre un milione e mezzo di tonnellate di vetro, davanti a noi solo la Germania. Già nel 2012 gli italiani riciclavano il 70% del vetro e sicuramente questi dati con...

Carta da macero: di cosa si tratta?

Con il termine carta da macero si intendono le fibre di recupero ottenute da carta o cartoni già utilizzati in passato con le quali è possibile ottenere carta riciclata come prodotto finale. Quasi la metà della carta utilizzata e prodotta in Italia e ottenuto grazie alla carta da macero. La carta...

Sicurezza sul lavoro

Si inizia a parlare di sicurezza sul luogo di lavoro nel 1994 all'interno della legge 626/1994, sviluppata successivamente con le novità dei D.Lgs. 81/2008 e 106/2009. Questi articoli cercano di sposare l’attenzione dalla cura del danno, alla prevenzione del rischio e del danno in azienda. Quindi si passa ad un’ottica...

Acqua: petrolio del nuovo secolo?

È risaputo ormai da tanti anni che il petrolio, fonte d’energia non rinnovabile, ha raggiunto il suo picco massimo d’estrazione e nei prossimi decenni è destinato ad esaurirsi, ma meno si sa, o forse meno si vuole parlare, della condizione estrema dell’acqua. Si stima infatti che circa la metà della...

Termoutilizzatore

Il termoutilizzatore è un impianto che permette di smaltire una grossa quantità di rifiuti, non riciclabili in altro modo, utilizzando un processo di combustione ad alta temperatura, per questo è detto anche inceneritore. Il prodotto finale dell’inceneritore sono gas, ceneri e polveri. Il calore che viene prodotto da questa combustione...

Consumo di suolo

Il consumo di suolo può essere definito come quel processo antropico che causa la progressiva perdita di superfici naturali o agricole mediante la realizzazione di costruzioni ed infrastrutture, e dove si presuppone che il ripristino dello stato ambientale preesistente sia molto difficile se non impossibile, a causa della natura del stravolgimento della matrice terra....

AMIANTO

Il nome amianto, o asbesto, si riferisce ad un insieme di sei minerali, appartenenti al gruppo dei silicati, che si trovano in natura in più parti del mondo. L’amianto è un materiale particolarmente fibroso e se anche se le composizioni possono varie solitamente è composto da: crisotilo, crocidolite, amosite, antofillite,...